Lo stabilimento produttivo di Ecostar è di nuovo operativo

La sicurezza delle persone, la nostra priorità

A partire da lunedì 4 maggio, il nostro stabilimento produttivo è di nuovo operativo, a seguito della decisione del Governo italiano di riaprire le attività dei principali settori industriali. 

Dopo la sospensione della produzione dello scorso marzo, la Fase 2 inizia anche per Ecostar, che riapre lo stabilimento produttivo, riorganizzando alcune delle attività, nel rispetto delle normative in vigore, con la massima attenzione per la sicurezza del personale e dei clienti. 

Per tutelare la salute dei dipendenti e dei clienti, saranno rispettate tutte le disposizioni in materia di prevenzione sia nello stabilimento produttivo che negli uffici. Tutti gli spazzi verranno sanificati regolarmente, il personale negli uffici sarà presente a turni, mentre all’interno dello stabilimento di produzione il personale rientrerà a orari scaglionati e il lavoro verrà organizzato al fine di assicurare le distanze minime di sicurezza. 

Considerando le nuove misure, il team Ecostar è ora in grado di rispondere al meglio alle richieste dei clienti relative alla spedizione dei macchinari ordinati, all’assistenza on-site in Italia, e alle consegne di parti di ricambio in tutto il mondo.

Il nostro back office che ha lavorato da remoto nelle ultime settimane, è presente in ufficio a turni per offrire tutto il supporto necessario ai nostri clienti, sia che si tratti del funzionamento delle macchine Ecostar all’interno degli stabilimenti operativi dei nostri clienti, dell’assistenza, o di qualsiasi altro tipo di informazione che possa aiutarvi. 
Il nostro team rimane a disposizione tramite e-mail o telefono, oppure videoconferenza.

WordPress Lightbox