MATERIALI

Arriviamo dove gli altri non riescono

Grazie a decenni di continuo aggiornamento e perfezionamento delle tecnologie sviluppate, abbiamo progettato soluzioni di autentica “sartoria industriale” che hanno conquistato il mercato della separazione dei materiali. Con la forza dei numeri, in termini di produzione, consumi, efficienza, e alla loro impareggiabile capacità di adattamento, le nostre macchine sono utilizzate in tutto il mondo in ogni specifico settore di applicazione, dal rifiuto solido urbano, alla biomassa, al car fluff.

INERTI
La separazione tra pietre e terra, tra sabbia pesante e leggera, è un’attività in cui il vaglio dinamico a dischi Ecostar primeggia. Velocità, precisione nella vagliatura di inerti e soluzioni modulari permettono di incrementare la produzione e quindi il profitto degli operatori.
  • VAGLIATURA INERTI
  • Capacità: da 20 a 250 t/h
  • di vagliatura mm: 10, 20, 30, 40, 50, 80, 100, 150
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
PNEUMATICI
L'impiego del vaglio dinamico a dischi Ecostar per la vagliatura dei pneumatici presenta il vantaggio esclusivo di ridurre al minimo l'usura del trituratore secondario impegnandolo solo con materiale già vagliato, di taglia sottile.
  • VAGLIATURA PNEUMATICI
  • Capacità: da 5 a 25 t/h
  • di vagliatura mm: 30, 50, 80, 100
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
RIFIUTI ORGANICI
Anche nel campo del trattamento dei rifiuti organici, i separatori ecologici di Ecostar grazie al vaglio dinamico a dischi consentono la migliore vagliatura dei rifiuti organici dalla plastica, con una capacità produttiva che va da 10 a 60 t/h.
  • VAGLIATURA RIFIUTI ORGANICI
  • Capacità: da 10 a 60 t/h
  • di vagliatura mm: 20, 30, 50, 80, 100
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
CAR FLUFF
Il car fluff è un materiale coeso e difficilmente separabile. In questo settore, il vaglio dinamico a dischi Ecostar garantisce alte produzioni in spazi limitati e permette la regolazione variabile della sezione di vagliatura, rivelandosi la soluzione più performante e flessibile sul mercato.
  • VAGLIATURA CAR FLUFF
  • Capacità: da 10 a 60 t/h
  • di vagliatura mm: 10, 15, 20, 30, 40, 50, 80, 100, 150, 200
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
CSS / CDR COMBUSTIBILE SOLIDO SECONDARIO
Le macchine per la separazione dei rifiuti di Ecostar sono progettate per la vagliatura di rifiuti urbani non pericolosi e speciali non pericolosi in poco spazio e più velocemente. Questo permette di rendere più snello ed efficiente l’iter di produzione di combustibile solido secondario, con conseguente risparmio sui costi e aumento dei guadagni per gli operatori del settore.
  • VAGLIATURA RIFIUTI PER CSS/CDR, VAGLIATURA DI RIFIUTI URBANI NON PERICOLOSI / VAGLIATURA DI RIFIUTI SPECIALI NON PERICOLOSI
  • Capacità: da 10 a 60 t/h
  • di vagliatura mm: 20, 30, 40, 50, 80, 100
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
COMPOST - BIOMASSA
Per il settore del biogas, un comparto produttivo in grande crescita negli ultimi anni, sono state messe a punto specifiche soluzioni molto efficienti per la vagliatura di materiale organico, la vagliatura del compostato verde e la setacciatura di compost di alta qualità anche quando il materiale è ancora umido o frammisto a parti plastiche.
  • VAGLIATURA BIOMASSA E SEPARAZIONE DA INERTI
  • Capacità: da 10 a 200 t/h
  • di vagliatura mm: 10, 20, 30, 50, 80, 100, 200
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
LEGNAME
Anche nel caso del legno da riciclare le macchine vagliatrici Ecostar si dimostrano le più performanti e convenienti. Un macchinario lungo 8 metri può vagliare legno di scarto fino a 200 T/H. Ecco perché, confrontati a quelli che impiegano tecnologie tradizionali, i macchinari Ecostar risultano di gran lunga i più convenienti e redditizi.
  • VAGLIATURA LEGNO DA RICICLO
  • Capacità: da 15 a 200 t/h
  • di vagliatura mm: 10, 20, 30, 40, 50, 80, 100, 150
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
CARTA - CARTONE
Materiali voluminosi richiedono una grande sezione di vagliatura. Ecostar impiega un vaglio a due stadi per accrescere al massimo l’efficienza di vagliatura di carta e cartone, fino a un volume di 20 T/H di trattamento.
  • VAGLIATURA CARTA E CARTONE
  • Capacità: da 5 a 20 t/h
  • di vagliatura mm: 50 + 200
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
COSTRUZIONI E DEMOLIZIONI
Nell’ambito della vagliatura di materiale proveniente da costruzioni e demolizioni, Il vaglio dinamico a dischi Ecostar consente di ridurre gli spazi operativi necessari alla separazione del materiale inerte da quello leggero.
  • VAGLIATURA MATERIALE C&D PROVENIENTE DA COSTRUZIONI E DEMOLIZIONI
  • Capacità: da 10 a 100 t/h
  • di vagliatura mm: 10, 30, 50, 80, 100, 200
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
PET
Nel settore della vagliatura della plastica, che tratta materiali piuttosto leggeri, gli impianti di vagliatura di Ecostar segnano lo stato dell'arte, perché capaci di raggiungere standard elevati di separazione in spazi limitati, riuscendo in questo modo a valorizzare le plastiche più pregiate.
  • VAGLIATURA PET / VAGLIATURA PLASTICA
  • Capacità: da 5 a 20 t/h
  • di vagliatura mm: 20, 50 + 150
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
RIFIUTI SOLIDI URBANI
La separazione dei rifiuti solidi urbani nella frazione secco ed umido, impiegando il vaglio a dischi dinamico Ecostar, è più semplice e conveniente. I sistemi di vagliatura di rifiuti solidi urbani Ecostar sono in grado di separare fino a 100 T/H utilizzando solo 15 kW di potenza.

Text box item sample content

  • VAGLIATURA RSU / RIFIUTI SOLIDI URBANI
  • Capacità: da 10 a 100 t/h
  • di vagliatura mm: 20, 30, 40, 50, 80, 100
  • Lavora con materiale bagnato: SÌ
WordPress Lightbox